dp

FRITTATA DI LUVERTIN

 Luvertin è il nome piemontese del luppolo selvatico. In primavera è una tradizione antichissima andare a raccoglierne le gustosissime cime per cucinare degli ottimi risotti frittate come questa oppure mangiarli da soli saltati semplicemente in padella con un po' di burro.



INGREDIENTI per 4 persone:

UOVA N 4
LUVERTIN (CIME DI LUPPOLO SELVATICO) 200 gr
FORMAGGIO GRATTUGIATO
SALE


PROCEDIMENTO

In un recipiente capace sbattere le uova.

Aggiungere un cucchiaio di formaggio grattugiato, sale,  un poco di latte.

Fate bollire i Luvertin in abbondante acqua salata. Potete anche farli rosolare per una decina di minuti insieme ad un po' di cipolla tritata finemente e burro.

Aggiungere le cime di luppolo tritate alle uova.

Cuocere la frittata più semplice cuocerla in forno a 180°C per circa 25 minuti.

Le frittate una volta erano un piatto povero accessibile anche a molti abitanti delle campagne e delle montagne piemontesi che avevano delle galline che scorrazzavano libere nei cortili.
I Luvertin sono un'erba spontanea che cresce in zone abbastanza